OBBLIGO DI NOMINA ENERGY MANAGER ENTRO IL 30 APRILE 

 

L’art. 19 della Legge 10/91 stabilisce, per soggetti predefiniti, entro il 30 aprile di ogni anno l’obbligo della nomina del tecnico responsabile per la conservazione e l’uso razionale dell’energia, anche detto energy manager.
Tale figura, introdotta in Italia dalla legge 10/91, ha il compito di promuovere il controllo dei consumi e la diffusione di buone pratiche di efficientamento energetico presso i soggetti pubblici e privati.

Secondo quanto stabilito dalla normativa, sono obbligati a tale nomina entro il 30 Aprile 2017:

– soggetti operanti nel settore industriale con consumi di energia superiori ai 10.000 TEP
– soggetti operanti nei settori civile, terziario e trasporti con consumi di energia superiori ai 1.000 TEP.
> Per saperne di più in merito all’obbligo di nomina dell’Energy Manager clicca qui

 

GS Service, con al suo interno due Esperti in Gestione dell’Energia Certificati UNI CEI 11339, è tra i soggetti abilitati a ricoprire la nomina di Energy Manager sia su base volontaria che in aziende soggette all’obbligo.
Se vuoi sapere se sei soggetto all’obbligo di nomina o per maggiori informazioni contattaci, chiamando il numero 030 52 46 265 oppure scrivi a marketing@gs-service.it

Ufficio Marketing & Comunicazione
GS SERVICE SRL
www.gs-service.it
Tel. 030-5246265

Per sapere se sei soggetto all’obbligo di nomina dell’energy manager o per informazioni

Scrivici